L’ESPERTO DI ÈLAN

GLI ADDOMINALI FANNO DIMAGRIRE?

 

Veniamo continuamente bombardati con pubblicità che ci mostrano esercizi, attrezzi, creme, per snellire pancia e fianchi con l’idea di lavorare localmente per avere un effetto proprio dove si accumula il grasso. Purtroppo non funziona così!

 

Il corpo non seleziona localmente dove vuole dimagrire, ma tutto il tessuto adiposo, qual ora ci sia una richiesta energetica, contribuisce a cedere parte del suo contenuto lipidico ai fini organici. Quindi l’unico modo per vedere l’addome sgonfiarsi non è fare più crunch, plank o sit up possibili, ma stare in deficit calorico per un tempo medio-lungo ed abbinare la giusta attività fisica che ha da una parte l’obiettivo di preservare la massa magra durante il deficit calorico, dall’altra quello di aumentare il dispendio energetico totale.

I classici crunch hanno un consumo energetico troppo basso sia per avere un dispendio calorico rilevante, sia per aumentare l’attività metabolica del muscolo post allenamento.

 

Inoltre, l’attività metabolica del muscolo lo porta a consumare una miscela di zuccheri e di grassi. Quest’ultimi sono principalmente intramuscolari. Quindi se il vostro corpo brucia il grasso localizzato consuma principalmente quello che sta dentro i muscoli che è invisibile, non quello antiestetico sottocutaneo, o quello pericoloso per la salute viscerale.

 

È opportuno anche ricordare che gli addominali, nel loro complesso, costituiscono un sistema che assolve diverse importanti funzioni. Da un lato stabilizzano e garantiscono l’equilibrio della colonna vertebrale, permettono la flessione antero-laterale del tronco e i movimenti di rotazione del bacino, partecipano al movimento di retroversione del bacino assieme ai muscoli dei glutei. Dall’altro sono essenziali per la tenuta dei visceri e la corretta meccanica della respirazione, inoltre facilitano la minzione e la peristalsi intestinale.

La tonicità dei muscoli addominali è quindi essenziale per assolvere queste funzioni in maniera ottimale e qualsiasi suo disuso o abuso in allenamento possono modificare la capacità espressiva di lavoro di tenuta e forza e l'importante equilibrio con il core di cui ne fa parte.

E di questo ne parleremo nel prossimo articolo. > Addominali e falsi miti

 

 

Dott. Anna Mozzato,

Tutor élan Mestrino