L’ESPERTO DI ÈLAN

PRIMA LE CROCI O LA PANCA?

 

Meglio fare prima uno o prima l'altro? Devo seguire la scheda nell'ordine stabilito o posso cambiare?

 

Questo tipo di domanda viene posta quotidianamente e la risposta è che dipende dall'obiettivo, dal contesto, dalla struttura del protocollo.

 

Dobbiamo pensare al corpo come un'equazione fine, complessa, dove ogni variabile è fondamentale. C'è sempre un senso nella strutturazione della scheda di allenamento impostata da un tutor. Citando, per esempio, uno dei più grandi ricercatori in ambito bodybuilding, Brad Schoenfeld, fare un esercizio monoarticolare (croci su panca) per un muscolo target prima di un esercizio multiarticolare (distensioni con bilanciere su panca piana) aumenta lo stimolo ipertrofico del muscolo target poiché va selettivamente a pre stancarlo, evitando così che, nell'esercizio multiarticolare seguente, lavorino in prevalenza i muscoli sinergici in quanto più piccoli e affaticabili.

 

Quindi se il vostro obiettivo è aumentare la massa muscolare la risposta è sì, prima le croci.

 

Comprendiamo quindi che anche l'ordine degli esercizi, che può sembrare una banalità, è fondamentale.

I nostri tutor sono in costante aggiornamento per rispondere alle richieste dei nostri clienti, creando protocolli personalizzati, curando anche i minimi particolari, utilizzando tutta la ricerca oggi disponibile, per creare un programma tecnico che serva a raggiungere l'obiettivo.

 

Fonte: https://journals.lww.com/nsca-scj/Abstract/publishahead/The_potential_role_of_pre_exhaustion_training_in.99397.aspx

 

 

Dott. Stefano Cavazzini,

Tutor Èlan Padova